Incontro di consultazione con gli stakeholder @San Michele al Tagliamento

Incontro di consultazione con gli stakeholder @San Michele al Tagliamento

Lunedì 19 Novembre 2018 ore 18.30, presso Sala Consiliare Piazza Libertà 2, San Michele al Tagliamento (VE) si è svolto l’incontro di consultazione con gli stakeholder pubblici e privati del territorio.

L’incontro è iniziato con una panoramica della Prof.ssa Buffa sullo stato di avanzamento del progetto, le azioni preparatorie volgono a conclusione mentre in parallelo si stanno avviando le azioni concrete che prevedono la ricostruzione degli habitat naturali dove non sono più integri.

Per la ricostruzione delle dune si sono scelti metodi a basso impatto: le dune verranno costruite utilizzando la sabbia prelevata in loco e consolidate con fascine di legno e piante autoctone.

Le aree interessa dal progetto per quanto riguarda il comune di San Michele al Tagliamento sono:

  • Punta Tagliamento
  • Area del Capalonga
  • Vallevecchia (fuori dal territorio comunale ma adiacente)

La Prof.ssa Gabriella Buffa ha illustrato ai presenti i punti di forza del progetto e le ricadute di beneficio sia in termini ambientali che legati alle attività economico-turistiche.

I particolare si è parlato dei seguenti interventi di riduzione dell’impatto antropico sugli habitat:

  • Creazione di percorsi per l’accesso al mare attraverso la predisposizione di staccionate in modo da facilitarne l’individuazione e favorirne l’uso controllato, e disincentivazione dell’utilizzo di alcuni percorsi attraverso la piantumazione di piante spinose
  • Educazione dei fruitori degli spazi attraverso eventi di divulgazione, il posizionamento di pannelli esplicativi didattici e di pannelli dissuasori.

La Prof.ssa Buffa ha inoltre spiegato ai presenti la necessità di estirpare le specie alloctone vegetali che stanno colonizzando le dune quali Oenothera stucchii e Rosa rugosa.

A seguito dell’intervento della Prof.ssa Buffa ha preso la parola la Dott.ssa Lisa Causin della Regione Veneto che ha spiegato ai presenti il ruolo della Regione Veneto nel progetto sia da un punto di vista economico che programmatico.

Ha in particolare parlato dell’importanza di creare un tavolo di lavoro al fine di promuovere la formazione degli operatori del territorio ed arrivare ad un accordo per la gestione sostenibile delle spiagge.

Durante il dibattito molti dei presenti hanno sottolineato l’importanza di progetti come Life REDUNE che porta valore sia da un punto di vista naturalistico che turistico.  Si è inoltre sottolineato il ruolo di difesa che giocano le dune in casi di fenomeni atmosferici che erodono il territorio.

Il Sindaco di San Michele al Tagliamento ha espresso soddisfazione per la partecipazione al progetto, rinnovando la disponibilità dell’amministrazione a collaborare per la buona riuscita e la diffusione degli interventi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.