RISULTATI

Home / RISULTATI

Riqualificazione di circa 915,000 mq della sequenza psammofila degli ambienti dunali che comprende 5 habitat di interesse comunitario di cui 3 prioritari, nello speficico:

  • ripristino della continuità dei cordoni dunali per 3,000 m;
  • riqualificazione di circa 92,000 mq di habitat di dune mobili (2110-2120), attraverso la piantumazione di 35,000 piantine di specie focali;
  • riqualificazione di circa 823,000 mq di habitat della serie edafo-xerofila, attraverso la piantumazione di 115,000 piantine di specie strutturali;
  • rinforzo delle popolazioni di Stipa veneta* attraverso l’inoculo di 1,000 nuovi individui prodotti da seme;
  • costruzione di un database quantitativo sui servizi ecologici forniti dai sistemi dunali;
  • messa in opera di 985 m di passerelle e di 9,300 m di staccionate;
  • 11 pannelli informativi bilingue, 7 pannelli didattici da interno, 26 piccoli pannelli da esterno
  • Linee guida sul contenimento di Oenothera stucchii e elaborazione di risk assessment della specie a scala più ampia
  • Linee guida sull’uso di droni nel monitoraggio delle spiagge
  • Linee guida sul coinvolgimento di operatori turistici nella tutela di habitat dunali e per la stesura di un protocollo d’intesa per la gestione partecipata a lungo termine delle spiagge da parte degli stakeholders
  • 72 tour guidati di educazione ambientale
  • 8 eventi su Oenothera stucchii e le specie aliene invasive